Sabato, 21 Settembre, 2019

Bonaccini eletto presidente della conferenza delle Regioni

Il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini all'incontro con le istituzioni locali e le realtà territoriali presso la Regione Emilia Romagna a 50 giorni dall'apertura di Expo 2015. Bologna 12 marzo 2015. ANSA  GIORGIO BENVENUTI Il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini
Machelli Zaccheo | 18 Dicembre, 2015, 11:36

"Lavoreremo al meglio per trovare le soluzioni ai problemi". Bonaccini prende il posto diSergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte, che si èdimesso il 22 ottobre scorso. E la sua sarà una guida all'insegna della continuità. "Voglio proseguire l'opera che ha portato avanti molto bene, meritoriamente, Sergio Chiamparino anche per il tratto umano che lo ha contraddistinto - ha detto Bonaccini -. Ora bisogna di metterci al lavoro proprio per le tante sfide che questo Paese dovrà affrontare nelle prossime settimane".

"'C'e' un lavoro di continuità, ha fatto un grande sforzo, in tempi difficili, il presidente Chiamparino e a lui va innanzitutto una sottolineatura".

"La tua esperienza e professionalità porteranno un contributo significativo - scrive Variati a Bonaccini - soprattutto in vista delle grandi sfide che tutto il sistema delle Autonomie si troverà a dovere affrontare nel prossimo anno". E sulla sanità e in particolare sul tema delle assunzioni dei 6mila tra medici e infermieri? "Sono alla presidenza da soli sessanta secondi e devo avere il tempo per discuterne". Il Presidente dell'Emilia-Romagna è stato eletto all'unanimità nella riunione di giovedì.

Stefano Bonaccini è nato a Modena nel 1967. Numerosi gli incarichi ricoperti nel Pd nazionale e regionale, di cui è segretario regionale.

Altre Notizie