Domenica, 20 Ottobre, 2019

Whatsapp web pc Android: come funziona la truffa dei Samsung

Whatsapp web pc Android: come funziona la truffa dei Samsung Whatsapp web pc Android: come funziona la truffa dei Samsung
Evangelisti Maggiorino | 16 Dicembre, 2015, 16:07

In questo ultimo periodo è stato scoperto un nuovo malware che si aggira su WhatsApp, pericoloso e che si sta diffondendo a vista d'occhio, scopriamo insieme di cosa si tratta nello specifico. Questa volta gli unici terminali colpiti sono quelli marchiati Samsung. Il malware in oggetto è stato segnalato da una manciata di utenti che fanno un normale uso dell'app di messaggistica. In questa occasione tuttavia è opportuno stare molto attenti perché WhatsApp potrebbe essere veicolo di un malware capace di rubare informazioni personali piuttosto sensibili. Secondo alcune indagini pare che possa essersi introdotto sul telefono tramite un falso aggiornamento di sistema che non riguardarebbe solo ed esclusivamente WhatsApp ma anche Adobe Flash Player (sempre nella sua versione per Android). Il malware aperto dagli utenti che hanno accettato di eseguire il presunto aggiornamento, fa sì che la finestra pop-up che appare, non si chiuda fino a che l'utente Whatsapp colpito abbia accettato di rinnovare l'abbonamento, inserendo le proprie credenziali, in particolare i dati delle carte di credito. Con l'inserimento dei dati bancari, infatti, sarà data via libera agli hacker, che potranno in questo modo utilizzare le credenziali bancarie per fare acquisti su internet all'insaputa dei malcapitati di turno.

WhatsApp ha un costo annuale ma può essere rinnovato dall'app stessa, pagando la quota richiesta e non vi richiederà mai di farlo esternamente.

Altre Notizie