Giovedi, 19 Settembre, 2019

Cucchi | famiglia non ricorre Cassazione

Cucchi,pg Cassazione:processo bis medici Cucchi,pg Cassazione:processo bis medici
Machelli Zaccheo | 15 Dicembre, 2015, 17:19

I familiari di Stefano Cucchi hanno deciso di rinunciare al ricorso in Cassazione contro le assoluzioni di tre agenti di polizia penitenziaria pronunciate in appello. Daconfermare invece l'assoluzione dei tre agenti penitenziari."Clamorosa sciatteria" nell'assistenza a Cucchi all'ospedalePertini, secondo Rossi, per il quale "sono accertate le violenzesubite" dal giovane prima del ricovero.

Una versione dei fatti che si scontra apertamente con quella sostenuta per anni dalla Procura e quindi dalla Procura generale presso la Corte di appello che ha presentato il ricorso che si discute oggi. Un fatto è certo, per il procuratore generale: "Le violenze subite da Stefano Cucchi sono state poste in essere in un arco di tempo che va dalla perquisizione notturna a casa dei genitori di Cucchi (dove Stefano è giunta ancora illeso) alla fine della sua permanenza a piazzale Clodio per la convalida del suo arresto".

Il procuratore avrebbe quindi richiesto un nuovo processo per i cinque medici dell'ospedale Pertini di Roma coinvolti nella vicenda. Confermata invece l'assoluzione di un sesto medico. E, tra le risposte per spiegare l'"inquietante silenzio" la più accreditata, ad avviso del pg, è che "certamente si può addurre, come fa la Corte d'Assise, il motivo del timore di subire nuove violenze". Così ha detto l'avvocato Fabio Anselmo, legale della... Dopo la relazione che sarà svolta dal consigliere Alfredo Guardiano sarà Rossi a prendere la parola e nella sua requisitoria chiederà se confermare o meno le assoluzioni dei 12 iniziali imputati.

Arrivando in Cassazione anche la sorella di Stefano, Ilaria, ha evidenziato: "mi aspetto un esito positivo da quello che sta venendo alla luce in questi giorni". Secondo Rossi dati di questo genere "non possono sparire quando si analizza la vicenda di un paziente morto dopo una settimana di ospedale". Lo scrive la procura di Roma in una richiesta di incidente probatorio per..., la Procura di Roma: "Subì un violentissimo..."

Altre Notizie