Venerdì, 19 Luglio, 2019

Strage di San Bernardino, Farook aveva pianificato un altro attacco nel 2012

Coppia killer della strage di San Bernardino. L’immagine pubblicata da Abc News mostra Syed Farook e Tashfeen Malik il giorno dell’ingresso negli Usa il 27 luglio del 2014 Strage di San Bernardino, Farook aveva pianificato un altro attacco nel 2012
Evangelisti Maggiorino | 09 Dicembre, 2015, 17:17

Dalle fonti investigative (anonime) citate emerge che già nel 2012 il ventottenne Syed Rizwan Farook, autore dell'attentato insieme alla moglie Tashfeen Malik (27 anni), ne avrebbe pianificato un altro - con il coinvolgimento, a quanto sembra, di un'altra persona -, tuttavia non portato a termine in seguito ad una serie di arresti scattati nella zona e riconducibili al terrorismo. Il capo delle indagini Fb ha rivelato che sono stati rimossi dalla casa almeno 320 elementi di prova contro la coppia. Nel mirino degli agenti sono finiti in primo luogo i familiari dell'uomo, tra cui il padre e la madre.

"Crediamo che entrambi fossero radicalizzati e lo erano da qualche tempo".

Gli investigatori che si occupano della strage si stanno interessando anche ai movimenti di denaro fatti da Syed Rizwan Farook nei giorni precedenti all'attacco terroristico. Il terrorista aveva ottenuto un prestito on-line attraverso la società Prosper Marketplace, che era stato poi materialmente erogato dalla banca online Webbank.com (la prima società aveva sede a San Francisco, la seconda nello Utah). Di quei soldi solo 10mila dollari sono stati ritirati.

Altre Notizie