Domenica, 15 Settembre, 2019

Scoperta una nuova vulnerabilità sugli smartphone Android

Acerboni Ferdinando | 16 Novembre, 2015, 03:33

Il ricercatore Guang Gong, ha nuovamente confermato che tutti i dispositivi Android con installata l'ultima versione di Chrome sono potenziamenti vulnerabili.

Nel corso della conferenza PacSec tenutasi al MobilePwn2Own a Tokyo, Guang Gong, un ricercatore della società di sicurezza Quihoo 360, ha mostrato ai partecipanti una nuova vulnerabilità che affligge la versione Android di Google Chrome. I vertici dell'azienda del noto motore di ricerca hanno affermato che sono già al lavoro per correggere il problema di sicurezza scoperto dal ricercatore e premieranno l'esperto informatico con un compenso in denaro per ringraziarlo della preziosa informazione.

Utilizzando un Google Nexus 6, Gong ha visitato un sito malevolo traendo vantaggio della suddetta vulnerabilità e facendo leva sull'engine JavaScript v8. In pochi minuti un hacker potrebbe sfruttare la falla di sicurezza per ottenere il pieno controllo del dispositivo Android della vittima. Per una volta quindi i possessori di vecchi smartphone o gli utenti che non aggiornano mai le applicazioni, potrebbero essere immuni e dormire sonni tranquilli.

La redazione di The Register, che ha dato per prima la notizia, ha contatto subito Google per informare della presenza della minaccia ma per ora non è arrivata ancora nessuna risposta.

Altre Notizie